Muri, crepe e proiettili

Se andate di fretta

Dopo la caduta dell’Impero ottomano, la Turchia e la Grecia si scambiarono due milioni di persone. Ora i loro eredi stanno tornando da dove vennero le loro famiglie, per vedere cosa è andato perduto. Quest’anno in Turchia sono andate perdute anche molte armi, e potrebbe diventare un problema. Come quello che ha dovuto affrontare il Festival del cinema Turco-tedesco, ora che Ankara ha deciso improvvisamente che non gli interessa più.

Parlando di questioni per cui serve una soluzione: Libano, Turchia e Giordania vorrebbero che i rifugiati siriani tornassero nel loro Paese. E le ragioni sono più complicate di quanto si possa pensare. E infine: prendere uno street artist non è una cosa facile, ma se ci riuscite poi tendono a parlare.